Yin Yang Yoga

yinyang-yoga-1 Yin Yang Yoga

Lo Yin e Yang Yoga è una fusione contemporanea di stili, nonché tecniche diverse derivanti dalle antiche filosofie dello Yoga, Taoismo e Buddismo.

Una combinazione di pratiche con l’obiettivo di creare armonia ed equilibrio nel corpo e nella mente, combinando allungamenti profondi nei tessuti connettivi lubrificando le articolazioni (Yin), con un flusso creativo e consapevole del movimento (Hatha e Vinyasa flow) tra le posizioni per energizzare e rafforzare la muscolatura (Yang). Praticando inoltre una corretta inspirazione ed espirazione profonda (Pranayama) si favorisce l’espulsione delle tossine, per migliorare ulteriormente le funzioni epatiche di disintossicazione, permettendo al Qi o Prana di fluire liberamente. E dal momento che lo scopo, il senso stesso dello yoga, come ci insegna il Saggio Patanjali con il Raja Yoga, è quello di raggiungere così uno stato di meditazione, con l’utilizzo della tecnica del Buddha, il Vipassana e la Mindfulness (quest’ultima è parte integrante del Vipassana).

In breve possiamo affermare che lo Yin & Yang Yoga, durante la lezione, crea equilibrio tra una pratica prima più energetica, movimentata, adattando il movimento al respiro (e non il contrario), per poi terminare con una pratica più statica, contemplativa e meditativa per permettere profondi allungamenti nei tessuti connettivi, lubrificando le giunture, in collaborazione con la consapevolezza del respiro e dell’adesso, calmando la mente, osservando le sensazioni nel corpo, nella mente e nello spirito.

Un antico proverbio Taoista recita:

«un praticante deve avere la pieghevolezza di un bimbo, la forza di un boscaiolo, la saggezza di un vecchio»