VINYASA FLOW “SLOW”

Lo stile Vinyasa Flow Yoga è una pratica più Yang

IMG_6441-1024x766 VINYASA FLOW "SLOW", più maschile: luce, estroverso, caldo, sole, forza e movimento, che mira alla purificazione del corpo dalle tossine accumulate, tramite il movimento e la sua diretta creazione di calore. Questi movimenti sono coordinati con la respirazione generando Agni, il fuoco interiore, atto a bruciare tutto ciò che non serve più. La pratica rende il corpo flessibile, forte e resistente, sviluppando istamina.

La specificità del Vinyasa “Slow” sta nel creare tutti i benefici elencati, rispettando le possibilità del proprio corpo, passando con fluidità da una posizione (asana) all’altra, senza perdere il contatto con il proprio respiro, modellando il movimento al respiro (e non il contrario), a beneficio di una mente presente e tranquilla. Più il respiro sarà calmo, regolare e lungo, più si sperimenteranno gli effetti benefici della pratica.

Lo scopo ultimo dello Yoga è sempre quello di creare uno spazio per restare presenti, nel “Qui ed Ora” (meditare), nella staticità, così come nel movimento ed in tutte le nostre attività quotidiane, anche al di fuori della pratica “formale”. YS 1.2