Oli Essenziali e la Gestione delle Emozioni

Cosa sono le Emozioni?

L’etimologia della parola emozione è da ricondursi al latino emovère (ex = fuori + movere = muovere) letteralmente portare fuori, smuovere, in senso più lato, scuotere, agitare. Per cui l’emozione, altro non è se non un’agitazione, uno scuotimento, una vibrazione dell’animo…

Le emozioni sono pertanto un processo interiore suscitato da un evento-stimolo rilevante per gli interessi dell’individuo.

La presenza di una emozione si accompagna a esperienze soggettive regolate dal sistema nervoso autonomo (simpatico e parasimpatico). Tutti provano emozioni a prescindere dall’età, dal sesso, dalla razza o dalla collocazione geografica, ed esse hanno un impatto importante sulla salute ed il benessere. Anche gli animali provano emozioni, ad esempio gli animali preposti ad essere uccisi sentono l’energia di quella emozione (paura), o il felino quando sente l’odore del sangue ed inizia a salivare, ecc..

Le emozioni attivano una risposta fisiologica che permette di mobilizzare le energie in maniera rapida per far fronte a una situazione di emergenza (fuggi o combatti).

 

Come possono gli Oli Essenziali essere d’aiuto nella Gestione delle Emozioni?

Il bulbo olfattivo è l’unico senso che ha una connessione diretta con il cervello, e nello specifico con il Sistema Limbico, sede del Sistema Nervoso Autonomo e pertanto della risposta Simpatica (battaglia o fuga) o Parasimpatica (lasciare andare).

Gli Oli Essenziali sono uno strumento olistico ed hanno un impatto positivo sull’organismo, mente, spirito ed emozioni e possono contribuire ad un controllo dell’umore e pertanto a regolare ed equilibrare gli stati d’animo.

Il senso dell’olfatto è collegato alla zona cerebrale che custodisce memoria ed emozioni, e quindi aromi specifici suscitano specifiche emozioni o sentimenti.

Queste modifiche di breve durata fanno parte delle reazioni di allarme presenti in tutte le situazioni di stress, tuttavia, se gli stress sono di lunga durata, alla reazione di allarme segue una fase di mantenimento e infine di esaurimento.

Studiando lo Yoga e la meditazione Buddista ho imparato che le emozioni durano al massimo 90 secondi e poi man mano muoiono affinché il corpo possa tornare alle sue regolari funzioni, senza così intaccare l’intero organismo, che in questi 90 secondi ha depredato gli organi dell’energia necessaria per funzionare regolarmente.

Quali sono allora le Emozioni che scaturiscono maggiormente e che ci lasciano spesso esausti, spossati, stanchi e senza energia: tra questi nel Buddismo e nello Yoga troviamo: la paura, la rabbia, la tristezza, il disgusto, la sfiducia, il rancore, l’odio, ecc.

L’emozione per il Buddismo è l’abituale tendenza ad aggrapparsi a ciò che avviene nella nostra mente, tendenza che ci fa automaticamente categorizzare le nostre esperienze a seconda che il nostro ego le trovi attraenti (desiderio), non attraenti (rabbia) o neutre (ignoranza). Maggiore è questa tendenza ad aggrapparsi, più forte sarà la nostra reazione, e il processo continua fino al punto nel quale esso irrompe nella nostra coscienza mentale manifestandosi come quei sentimenti a noi tutti noti che normalmente chiamiamo emozioni.

Le reazioni sopra menzionate (desiderio, rabbia, ignoranza) sono tradizionalmente indicate come i ‘tre veleni’, a cui si sommano altre due reazioni ‘emotive’ primarie quali il considerare la propria esperienza individuale come predominante (orgoglio) e giudicare la propria condizione in relazione con l’oggetto percepito (gelosia). In questo modo si parla di cinque veleni principali. La parola veleno è usata perché queste reazioni contaminano la nostra mente e ostacolano il manifestarsi della sua innata saggezza.

La comprensione della chimica speciale che sta alla base di ogni olio essenziale ed i suoi benefici, permette di scegliere un olio che impatterà sulle emozioni (reazione della mente)e/o sentimenti (azione della coscienza) che aiutano a controllare gli stati d’animo.

 

Quali sono le famiglie degli Oli Essenziali?

MENTE

Con un’alta concentrazione di chetoni, gli oli essenziali di menta possiedono proprietà significative energizzanti, invigorenti, ed edificanti: (apatico, insicuro, ansioso)

MOTIVATE (miscela stimolante) – motivazione, incoraggiamento, energia, fiducia

PEACE (miscela rassicurante) – tranquillità, serenità, soddisfazione, calma

PAST TENSE (miscela anti tensione) – calma, rilassamento corporeo e mentale, sollievo

DEEP BLUE (miscela lenitiva) – forza, accettazione di esperienze dolorose

BREATHE (miscela respiratoria) – amata, accudita, per abbracciare la vita

SLIM AND SASSY (miscela metabolica) – autostima, abbracciare la bellezza del corpo, accettazione di sé.

 

FIORI

Composti principalmente da monoterpeni alcoli ed esteri, gli oli essenziali floreali sono rinomati per le loro proprietà tonificanti e calmanti:(pauroso, ferito, preoccupato, dolorante)

CONSOLE (miscela confortante) ,PEACE (miscela rassicurante)

SERENITY (miscela calmante) – calmante, accettazione, compassione, ricettività

ELEVATION (miscela rinvigorente) – spensieratezza, felicità, radiosità

WHISPER (miscela dedicata alla donna) – umiltà, gentilezza, dolcezza, accettazione

CLARY CALM (miscela mensile) – vulnerabilità, empatia, collegamento, calore, intimità emotiva

 

CITRICI

Utilizzando i monoterpeni conosciuti come limonene e beta-pinene, gli oli essenziali agrumati possiedono forti caratteristiche rigeneranti: (sfiduciato, cupo, afflitto)

MOTIVATE (miscela stimolante), SLIM AND SASSY (miscela metabolica

CHEER (miscela edificante) – speranza, allegria, fedeltà, determinazione

CITRUS BLISS (miscela rinvigorente) – rinvigorente, allegria, spontaneità

PURIFY (miscela purificante) – purezza, freschezza, svolte emotive

 

ERBE AROMATICHE/ERBE

Ricchi in esteri, ossidi, e sesquiterpeni, gli oli essenziali ricavati da alberi, erbe e piante hanno proprietà lenitive, rinvigorenti, e stabilizzanti: (scontento, rancoroso, amareggiato, arrabbiato)

PASSION (miscela stimolante) – passionalità, assunzione del rischio, spontaneità, creatività

FORGIVE (miscela rinnovatrice) – perdono, luce, libertà, comprensione, tolleranza

AROMATOUCH (miscela da massaggio) – rilassatezza, armonia, flessibilità, apertura mentale e di sentimenti

DDR PRIME (miscela riparatrice del DNA) – riparazione, trasformazione, apertura al cambiamento

DIGESTZEN (miscela digestiva) – entusiasmo, nutrizione, intere

 

ALBERI/LEGNI

RADICANTE(GROUNGING) E EQUILIBRANTE: (lutto, tristezza, imbarazzato-vergogna, dispiacere)

FORGIVE (miscela rinnovatrice) –  perdono, luce, libertà, comprensione, tolleranza

CONSOLE (miscela confortante) – conforto, riposo, completezza, serenità

BALANCE ( miscela stabilizzante) – equilibrio, stabilità, forza interiore

IMMORTELLE (miscela anti età) – speranza, fiducia, fiducia nel divino, tranquillità

 

SPEZIE

I fenoli sono i costituenti chimici primari della maggior parte degli oli essenziali speziati, e li rendono particolarmente utili per le loro caratteristiche riscaldanti e rinnovanti: (triste, disinteressato, annoiato)

CHEER (miscela edificante)

ON GUARD (miscela protettiva) – protezione, rafforzamento, indipendenza

PASSION (miscela stimolante) – passionalità, assunzione del rischio, spontaneità, creatività.

 

Oli calmanti

Gli oli essenziali che rientrano nella categoria calmante contengono alcoli di monoterpeni, sesquiterpeni, esteri, ed ossidi e si possono utilizzare per promuovere emozioni rilassanti, stabilizzanti o di ripresa.

Clary Sage (Salvia Sclarea)

Eucalyptus (Eucalipto)

Frankincense (Incenso)

Geranium (Geranio)

Jasmine Gelsomino

Juniper Berry (Bacca di Ginepro)

Lavender (Lavanda)

Roman Chamomile (Camomilla Romana)

Ylang Ylang

 

Oli rigeneranti

Composti principalmente da chetoni, fenoli, e monoterpeni come beta-pinene e limonene, gli oli essenziali rigeneranti possono essere utilizzati per promuovere emozioni energizzanti, rinvigorenti, riscaldanti, ed elevanti.

I seguenti sono alcuni esempi di oli essenziali appartenenti alla categoria rigenerante:

Cypress (Cipresso)

Douglas Fir (Abete di Douglas)

Grapefruit (Pompelmo)

Lemon (Limone)

Lime

Peppermint (Menta Piperita)

White Fir (Abete Bianco)

Wild Orange (Arancia Dolce)

 

Altre miscele

Serenity (lavanda, ylang ylang, maggiorana, camomilla romana, cederwood, vetiver, sandalo h. e vaniglia): Olio del Sonno: allevia le tensioni e favorisce un buon riposa per adulti e piccini

Balance  (incenso, legno di Ho, abete rosso, tanaceto blue, camomilla romana): Olio del Radicamento: miscela equilibrante che aiuta a radicarsi nel qui ed ora

Citrus Bliss (pompelmo, arancio, mandarino, limone, lime e bergamotto) – Olio della Creatività: solleva l’umore, aiuta la concentrazione, energizza, anti depressivo, calmante, motivante, creatività, allegria, spontaneità

Elevation (lavanda, mandarino, elmi, mirto, sandalo h, melissa, ylan ylan, osmato: Olio della Gioia: spenzieratezza, felicità, radiosità, leggerezza

 

Esempio di sequenza dell’Aromaterapia doTERRA:

CONSOLE – per affrontare la perdita e accettare il cambiamento

FORGIVE – per perdonare comprendendo

PACE – per creare tranquillità e calma necessari per affrontare il cambiamento

CHEER – speranza, allegria e determinazione ad andare avanti

MOTIVATE – per trovare l’incoraggiamento, la fiducia e l’energia per muoversi

PASSION – contatto con se stessi e osare a realizzare il proprio essere

 

Le 8 emozioni primarie secondo DR. PLOTTER PLUCHIK

Questo modello di organizzazione delle emozioni costituisce un valido supporto per la definizione delle nostre emozioni e ciò che può agevolare la scelta dell’olio essenziale per un supporto emotivo, o per il controllo dell’umore:

GIOIA= Tangerine (mandarino) Olio della Creatività

TRISTEZZA= Ylang Ylang Olio del Bambino Interiore

FIDUCIA= Geranio – Olio dell’amore e della fiducia

DISGUSTO= Bergamotto – Olio dell’accettazione del Sé

PAURA= Bacca di Ginepro – Olio della notte

RABBIA= Cardamomo – Olio dell’oggettività

SORPRESA= Petitgrain – Olio delle origini

ANTICIPAZIONI(ansia) = Camomilla Romana – Olio del percorso spirituale

 

Miscele:

GRATITUDINE

4 g Bergamotto, 3 Arancio e 2 di Geranio in Roll On da 2 ml con OVF

ABBONDANZA

3 g Arancio, 3 Patchouli e 3 Zenzero in Roll On da 2 ml con OVF

ANSIA pronto soccorso

1 g di Balance e 1 Serenity con OVF sui palmi, inalare profondamente e sulla nuca

RABBIA pronto soccorso

1g di Balance, 1 Cardamomo e 1 di Citrus Bliss, con OVF sui palmi, inalare profondamente e sulla nuca

Affermazione: “solo per oggi non essere arrabbiato, non ti preoccupare, sii grato, lavora con impegno, sii rispettoso verso gli altri”

 

Karuna

Consulente Oli Essenziali doTERRA

Insegnante di Yoga e Meditazione, Life Coach

Master Reiki

Consulente DreamTrips (viaggi)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *